Attività con i detenuti

L’Associazione Il Ponte realizza anche molteplici iniziative con e per i detenuti della Casa Circondariale di Taranto con l’obiettivo di coinvolgerli in attività formative e di altro tipo durante la loro permanenza in carcere nonché di fornirgli delle competenze che possano essergli utili nella fase di reinserimento sociale e lavorativo al termine della pena.

Casa circondariale di Taranto

Tra le attività promosse da Il Ponte all’interno della Casa Circondariale vi sono: corsi di chitarra, di cucina, di ginnastica, di scrittura creativa, di educazione sessuale; un corso per assistente familiare, ma anche concerti e altre iniziative.

Tra queste ultime, l’iniziativa realizzata nel 2013 denominata FUORI GIOCO, progetto di rieducazione dei detenuti attraverso lo sport fondato sull’insegnamento dei valori dello sport come la lealtà e il rispetto delle regole e dell’avversario, organizzato e realizzato all’interno della Casa Circondariale di Taranto, con la partecipazione del popolare campione Gianni Rivera.